17/07/2016 ore 12:30

FESTA SENEGALESE

UN CUORE ROSSOROSSO

PER UNA FESTA NERANERA

 

Programma:

h. 12.30: Saluto del Presidente dell'Associazione Senegalese Manko

h. 13.00: Presentazione progetto Senegal dell'Associazione PratiCare Onlus - Torino 

h. 13.30: Pranzo senegalese (15 € adulti - 8 € bambini)

h. 16.30: Spettacolo musicale senegalese con i coinvolgenti Ngallam (percussioni e danza)

- INGRESSO LIBERO -

 



15/07/2016 ore 21:00

CONCERTO PER FLAUTO E ARPA

CLAUDIO MARINONE, flauto

DAVIDE BURANI, arpa


Programma:

 

Gaetano Donizetti: Sonata per flauto e arpa
1797 – 1848 Andante – Allegro

Gioachino Rossini: Introduzione, tema con variazioni sul “Tancredi”
1792 – 1868 per flauto e arpa

Emanuele Krakamp: Variazioni sul Trittico di Giuseppe Verdi
1813 – 1893 per flauto e arpa

Giovanni Caramiello: Variazioni sulla Casta Diva di Bellini
1838 – 1938 per arpa

Giorgio Federico Ghedini: Tre pezzi per flauto per flauto e arpa
1892 – 1965

Francois Borne: Fantasia sulla Carmen di Bizet per flauto e arpa
1840 – 1920

 

Claudio Marinone, flauto
Si è diplomato in flauto traverso presso il Conservatoire National Superieur
de Musique de Paris sotto la guida di A.Marion e R.Guiot, dopo aver completato
i suoi studi musicali in Italia, presso il Conservatorio di Cuneo, sua città
natale.
Si è ulteriormente perfezionato, frequentando corsi di flauto e musica da
camera, sotto la guida di J.P.Rampal, A. Nicolet, M. Larrieu, C.Lardé, G.
Cambursano, A.Persichilli, M.Conti, M.Bourgue, K.Bogino.
Ha conseguito una borsa di studio della Yamaha Music Foundation of Europe, ed
ha vinto premi in concorsi internazionali di assoluto rilievo, tra i quali
quelli di Stresa, Sanremo e Caltanissetta, (quest'ultimo membro della
Federazione mondiale dei concorsi internazionali di Ginevra).
Ha suonato sotto la guida di direttori d’orchestra quali P:Herreweghe, R.Muti,
T. Noseda, A.Ceccato, N.Georghiou, M.Lambertini, C. Gibaud, I. Karabtchewsky, e
con prestigiose orchestre tra le quali “La Scala” di Milano, l’orchestre de
Bretagne, l’orchestra Verdi di Milano, e la Latvian Philarmonic Chamber
Orchestra (Riga).
Si è esibito come solista presso la Gran Sala della Liszt Akadémia di
Budapest, la Sala “Monteverdi” del Conservatorio di Bolzano, la Kosey Nenkin di
Tokyo, la Festival Hall di Osaka, e con numerose istituzioni musicali quali l’
Orchestra Pest Megye Szimfonikus di Budapest, l’Orchestra del Conservatorio di
Bolzano, l’Orchestra Vasas Művészegyüttes di Budapest, l’Orchestra della Cittá
di Cuneo, la Latvian Philarmonic Chamber Orchestra, l’Orchestra sinfonica “G.
Verdi” di Milano.
Ha suonato in numerosissimi festival tra i quali: il Karlsruhe Europeische
Kulturtage (Germania), il Festival delle Fiandre di Anversa (Belgio), il
Festival de Danse di Chateauvallon (Francia), il Festival Internacional de
Musica Contemporanea di Alicante (Spagna), il Festival de Musique Sacré di St.
Malo (Francia), il MusicaRivaFestival di Riva del Garda, il Festival italiano
del flauto di Roma; inoltre ha suonato con orchestre ed ha effettuato concerti
presso il BAM Majestic Theater di New York (USA), la Tonhalle Zürich Grosser
Saal (Zurigo), il Conservatoire Superieur de Musique e la grande sala della
Sorbona di Parigi (Francia), la Sala del Conservatorio “G.Verdi” di Milano, il
Teatro Politeama ed il Teatro Biondo di Palermo, il Nuovo Teatro Piccolo di
Milano, la Sala del Conservatorio "G. Verdi" di Torino, il Piccolo Regio e l’
Auditorium di Torino.
Ha effettuato registrazioni presso la RAI e la RNE (Spagna) ed ha inciso un cd
di musiche francesi per la Dad record.
E’ titolare della cattedra di flauto traverso presso il Conservatorio statale
di musica “C.Monteverdi” di Bolzano.

 


Davide Burani, arpa

Diplomato in pianoforte e in arpa, ha conseguito con il massimo dei voti e la
lode il Diploma Accademico di secondo livello in arpa presso il Conservatorio
“Arrigo Boito” di Parma.
Perfezionatosi con Fabrice Pierre e Judith Liber, si è imposto in numerosi
concorsi nazionali ed internazionali.
Si è esibito in prestigiose sedi concertistiche in Italia e all’estero:
Accademia Filarmonica di Bologna, Galleria Franchetti alla Ca’ d’Oro di
Venezia, Sala Puccini del Conservatorio “Verdi” di Milano (in occasione del
Festival MI-TO), KKL di Lucerna, Cadogan Hall di Londra, Teatro dell’Opera di
Praga, Centro Internazionale delle Arti di Pechino, Tokyo Opera City, Symphony
Hall di Osaka, Palau de la Musica di Valencia, Teatro de la Maestranza di
Siviglia, etc.
Ha collaborato in qualità di prima arpa con l’Orchestra del Teatro Comunale di
Bologna, con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana di Lugano, con I
Virtuosi Italiani, con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, con l’
Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna, con l’Orchestra “Bruno Maderna” di
Forlì e altre prestigiose istituzioni.
Ha partecipato come ospite a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive
ed è stato invitato a presentare i suoi lavori discografici presso gli studi di
Radio Uno della Radio Svizzera Italiana di Lugano e presso gli studi di Radio
Tre nel corso delle trasmissioni Radio Tre Suite e Piazza Verdi.
Davide Burani ha inciso numerosi cd per le case discografiche La Bottega
Discantica di Milano, Poline Editoriale Audiovisivi di Roma, Velut Luna e MAP
Classics di Milano, dedicandosi a prime incisioni assolute con lo scopo di
valorizzare il repertorio originale per arpa, duo di arpe e flauto e arpa tra
Ottocento e Novecento.
Ha tenuto Masterclass di Arpa presso i Conservatori di Cagliari, Pescara,
Cosenza e per conto di diverse istituzioni musicali a Palermo, Reggio Calabria,
Ferrara, Modena, Reggio Emilia e Parma.
È regolarmente invitato nelle giurie di concorsi internazionali, tra i quali
il Concorso “Suoni d’Arpa” e il Concorso “Marcel Tournier” di Cosenza.
Dal 2014 collabora con il Maestro Leo Nucci accompagnandolo nelle sue tournées
internazionali assieme al gruppo cameristico Italian Opera Chamber Ensemble.
Dal 2009 è docente di arpa presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali
“Achille Peri” di Reggio Emilia.

 



13/07/2016 ore 21:00


La Serva Padrona

di G.B.Pergolesi

 

Serena Garelli soprano / Marco Sportelli baritono / Alfonso De Filippis mimo e regia /
Lorenzo Martini concertatore al cembalo / Archi Ego Bianchi



Newsletter

Rubriche
Gli appuntamenti avranno luogo nella Sede in Corso Nizza, 2 a Cuneo o nella Villa Torre Acceglio. Sono aperte le iscrizioni per diventare "Amici di Casa Delfino" per il 2013 con il contributo di 50 €, ridotto 30€ per gli under 30.
FESTA SENEGALESE - UN CUORE ROSSOROSSO PER UNA FESTA NERANERA
VILLA TORRE ACCEGLIO - via Torre Acceglio n. 59 - Madonna delle Grazie, Cuneo - INGRESSO LIBERO -
17/07/2016 ore 12:30

FESTA SENEGALESE

UN CUORE ROSSOROSSO

PER UNA FESTA NERANERA

 

Programma:

h. 12.30: Saluto del Presidente dell'Associazione Senegalese Manko

h. 13.00: Presentazione progetto Senegal dell'Associazione PratiCare Onlus - Torino 

h. 13.30: Pranzo senegalese (15 € adulti - 8 € bambini)

h. 16.30: Spettacolo musicale senegalese con i coinvolgenti Ngallam (percussioni e danza)

- INGRESSO LIBERO -

 



Ingresso libero.

Fondazione Casa Delfino - © 2016 - Area privata

Codice Fiscale: 96070990047 - Made in MTGC - Framework: inTabula - Privacy policy